La vista: un bene prezioso da salvaguardare

(Dott. Francesco Zivelonghi, Medico specialista Oculista, nostro socio rotariano)

Dott Francesco Zivelonghi e Dott. Rolando Paladini (Presidente del RC Mantova)

La vista : un bene prezioso da salvaguardare tema della conviviale, dott. Francesco Zivelonghi relatore. Dopo le comunicazioni del Presidente sulla riconferma a Presidente dell’Accademia Virgiliana del socio Gualtierotti e la presentazione del libro del socio Tosoni, viene presentato il relatore presente con la moglie Ester e il figlio Pietro. Il dott. Zivelonghi, oculista di origine veronese, è a Mantova dal 1977 e dal 2011 è libero professionista.

Come introduzione il relatore parla della importanza e della natura della vista che è essenzialmente portare al luce al cervello. Tre sono i settori di cui tratta, la cataratta, le maculopatie, il glaucoma.

Di ciascuna malattia dell’occhio vengono esaminate le caratteristiche, le modalità della diagnosi e degli interventi. Nel caso della cataratta non si procede con farmaci, ma con intervento chirurgico per sostituire il cristallino con una lente artificiale. L’operazione si chiama faco-emulsificazione. Vengono anche date le statistiche che denotano l’aumento della malattia con l’avanzare del’età. Le cause vengono individuate in farmaci come il cortisone, malattie congenite, ambiente esterno, stile di vita, raggi ultravioletti e infrarossi. Anche le lenti devono essere attentamente valutate e devono avere il marchio C.E.

Varie sono anche le forme di maculopatia che è segnalata dalla distorsione dell’immagine. Non porta alla cecità, ma amputa la vista. Il test che la segnala è il test di Amsler.

Infine il glaucoma, killer silenzioso dell’occhio che nasce dall’aumento della pressione intraoculare. Può portare alla cecità anche se insorge lentamente.  Si cura con colliri che riducano la produzione di umore acqueo o che ne aumentino il deflusso oppure con una chirurgia molto sofisticata.

La relazione è seguita dagli interventi di Paladini, Agostino, Capilupi, Stefani, signora Paladini, Bonfatti Paini che chiedono ulteriori delucidazioni su singoli aspetti, domande a cui il relatore risponde con precisione e dovizia di particolari, a completamento della relazione molto puntuale sul versante tecnico e che può essere visionata con tutti i dati forniti nella apposita sezione.

 

RELAZIONE (in power point): La vista un bene prezioso da preservare