Gli alimenti del sorriso

(Dott. Luigi Verrini, membro effettivo del Comitato Scientifico dell'Unione Europea per la registrazione e la gestione delle produzioni di qualità certificata e di sicura origine e provenienza)

Il relatore e il Presidente del RC Mantova (Dott. Francesco Guarnieri)

Il relatore dott. Luigi Verrini sviluppa il tema Gli alimenti del sorriso. Presentato dal Presidente come amico e rotariano, laureato in agraria a Piacenza, autore di numerose pubblicazioni relative al comparto agroalimentare, professore alla Cattolica, Presidente del Consorzio Parmigiano-Reggiano.

Introduce l’argomento distinguendo tra omologazione del gusto, a partire dagli anni ’90, con menu standard e acquisizione di materie prime dove il prezzo è più basso, e differenziazione, soprattutto nell’area mediterranea con valorizzazione delle eccellenze locali sulla base del regolamento del 1992. Oggi denominazione geografica e denominazione della marca si aiutano, il consumatore è consapevole e si basa sulla dichiarazione del produttore grazie alle etichette parlanti. Il territorio marca il prodotto e la qualità si evolve guidata dalla ricerca scientifica e dalla tradizione. Al cervello arrivano sensazioni gradevoli provenienti dal cibo, questo provoca soddisfazione e piacere ed ecco il significato del titolo, Gli alimenti del sorriso, ed anche la giustificazione del cosiddetto neuromarketing.

L’alimentazione si basa anche sulla gratificazione mnemonica, sul patrimonio di sapori, odori ecc. accumulato in memoria. Ci sono poi alimenti che di per sé generano benessere, ad es. il cioccolato, ma solo quello di Modica perché il cacao è lavorato a freddo, la frutta di stagione, i ceci  migliori della soia. Anche l’olio d’oliva ha componenti benefiche contro l’ictus e il colesterolo. Oggi ci sono anche prodotti migliorati dalla scienza come le patate al selenio oppure molto utili come gli omega 3 del pesce azzurro.