SERVICE 2015 - 2016

 

RELAZIONE FINALE SERVICE - ANNO ROTARIANO 2015-16

 

Human Papilloma Virus

 

Il Governatore del Distretto, Omar Bortoletti, venerdì 19 maggio, alle ore 10, nella Sala degli Stemmi di Palazzo Soardi,  ha presentato il  programma del Rotary italiano di prevenzione dell’HPV, Human Papilloma Virus. Il virus colpisce la stragrande maggioranza della popolazione sessualmente attiva e nelle donne può essere associato all’insorgenza di neoplasie e, in particolare, al tumore del collo dell’utero.

Il Rotary italiano si è impegnato a condurre una campagna di vaccinazione per  eliminare i rischi dell’HPV, presente nell’80 % della popolazione maschile e femminile.

Il service rotariano, cui abbiamo aderito, ha ottenuto il patrocinio del Ministero della salute, ed è stato condotto insieme al Rotaract

 

Una mensa per C.A.S.A. San Simone

 

Il nostro Club ha sostenuto in più occasioni alcuni servizi offerti dalla Caritas: abbiamo donato borse alimentari per sostenere le povertà del territorio, da tre anni interveniamo con il Microcredito sociale Proximis. Quest’anno, con il Rotary Club Castelli e il Rotary Club Andes Virgilio Curtatone, abbiamo contribuito alla riqualificazione della mensa e alla dotazione di nuovi arredi. 

Casa San Simone, infatti, offre un servizio mensa e distribuisce generi alimentari di prima necessità a poveri e persone in condizioni di grave marginalità sociale. Il Centro offre servizio a circa 2000 utenti e somministra circa 100 pasti ogni giorno.

Il 16 aprile alle ore 11,00 si è tenuta la conferenza stampa di inaugurazione della mensa ristrutturata della Caritas di Mantova- C.A.S.A. San Simone, in via Arrivabene, 27.

 

Il coraggio di vivere: Un Natale per i  piccoli “nati troppo presto”

Un service di solidarietà con il contributo distrettuale realizzato dal Rotary Club Mantova insieme al Rotary Club Castelli, al Rotaract e con la partecipazione delle amiche dell’Inner  Whell, in occasione della tradizionale Festa degli Auguri del 23 dicembre 2015. sostenendo l’associazione Il Coraggio di Vivere La raccolta fondi ha permesso di mettere insieme la somma necessaria per allestire due stanze per le mamme di bambini nati prematuri prima della 37ma settimana di gestazione o nati con un peso inferiore ai 2,5 kg. In questo modo le mamme possono alloggiare presso la struttura ospedaliera durante il periodo di degenza dei loro bambini che necessitano di cure ospedaliere per diversi mesi.

 

Stop all’ictus

Per diffondere la conoscenza e la correzione dei fattori di rischio e, dunque, prevenire l’insorgenza dell’Ictus, il nostro club ha organizzato numerosi eventi: 

domenica 15 di novembre “La pedalata della salute” per persone di qualunque età e per le famiglie, con ritrovo in piazza Sordello per percorrere la ciclabile fino al Santuario delle Grazie.

sabato 21 e  domenica 22 novembre, in piazza delle Erbe un ambulatorio mobile per lo Screening ha eseguito gratuitamente l’ecodoppler per tutti i cittadini.

 

domenica 15 maggio si è riproposta la Camminata della salute, attività di promozione della salute con appuntamento in piazza Sordello per una camminata in gruppo intorno ai laghi di Mantova.

 

sabato 28 e domenica 29 maggio è stata completato il service Stop all’ictus con L’ambulatorio in piazza delle Erbe per l’indagine diagnostica

 

 

Centro di aiuto alla vita

 

Sabato 13 febbraio alle ore 19,00 presso Ca’ Degli Uberti, in piazza Sordello 13, si è tenuta la festa di Carnevale Trame D'Amore alla Corte Dei Gonzaga.

I Rotary di Mantova, Mantova San Giorgio e Andes di Virgilio e Curtatone hanno invitato tutti i Rotariani ad una serata di danze e musica dal vivo per ripercorrere la Gastronomia, la Storia, L'Arte e gli Amori e soprattutto gli Svaghi della Nostra Città ai tempi della Signoria dei Gonzaga dal Quattordicesimo al Diciottesimo Secolo.

I proventi della serata sono stati devoluti al Centro di aiuto alla vita. Marzia Monelli, Presidente del Centro, in Interclub con gli amici del Rotaract, del R.C. Mantova Castelli e del R.C. Mantova San Giorgio ha illustrato la destinazione dei fondi del service che tanto fa per alleviare le povertà nel nostro territorio  accogliendo le donne e i bambini bisognosi di ascolto e di aiuto: mette a disposizione beni di prima necessità, è attivo sul fronte della violenza alle donne, dispone di un’accoglienza protetta d’emergenza e favorisce il reinserimento sociale di donne sole o con bambini.

 

 

Società della musica

 

Il nostro Club, fedele alla sua vocazione culturale anche quest’anno ha sostenuto la Società della musica sponsorizzando un concerto del programma musicale della stagione 2016.

Lunedì 21 marzo alle ore 20,45 allo Showroom Lubiam, il Duo Essentia, formato da Alice Cortegiani al clarinetto e da Samuele Telari alla fisarmonica, ha eseguito musiche di generi diversi ma legati alla modernità: da Carlos Gardel a Nino Rota, Ennio Morricone, Astor Piazzola, George Gershwin ed altri.  

 

World polio walk a favore di End polio now

 

Domenica 25 Ottobre, a Mantova, abbiamo condiviso con i club rotariani, rotaractiani e Interactiani la Celebrazione Congiunta della Giornata Mondiale della Lotta alla Poliomielite che ci permetterà di allinearci a tanti altri amici rotariani di tutto il Mondo.

 

Alle ore 17,45 ci siamo ritrovati in piazza Marconi, e dopo la passeggiata in centro storico e il saluto delle autorità, abbiamo acceso nella stessa piazza Marconi la videoproiezioni di End Polio Now e l’aperitivo A happy hour for endpolionow.

 

Il service ha contribuito alla sensibilizzazione della collettività per la campagna rotariana della vaccinazione contro la polio, alla donazione di fondi sotto diverse forme e alla celebrazione dei risultati della campagna di vaccinazione globale del Rotary.

 

 

Contratto di fiume Mincio

 

Il 18 maggio 2016 abbiamo firmato il Protocollo d’intesa del Contratto di fiume Mincio. Oltre 60  enti e associazioni, tra cui il Parco del Mincio e molti Rotary Club, sono coinvolti nella progettazione che si prefigge la riqualificazione del Lago Superiore di Mantova. Si tratta si un sistema di interventi integrati di riqualificazione insediativa del bacino finalizzati al miglioramento della qualità delle acque anche per una loro fruizione. Il patto per il Fiume Mincio ha individuato un Piano d'Azione sviluppato in 20 azioni suddivise in cinque diversi ambiti: Sicurezza del Territorio, Qualità delle acque superficiali, Qualità delle acque sotterranee, Qualità dell'ambiente acquatico, Valorizzazione Turistica del fiume e dei laghi di Mantova.

Il progetto, molto ambizioso e di durata pluriennale, vede in prima linea la Regione Lombardia che attua la Direttiva Europea 2000/60 per poi trovare applicazione e sostegno in numerose normative nazionali e regionali.

 

 

Infine

 

abbiamo sostenuto finanziariamente l’Interact e il Rotaract, il RYLA e il RYLA JUNIOR.

 

Abbiamo avviato il programma Scambio giovani Long Term con l’ospitalità di un ragazzo Taiwan

 

Abbiamo completato il service  Borse di studio per studenti meritevoli consegnando a ciascuno dei 5 studenti delle Scuole Superiori di Mantova individuati dalle scuole la somma di € 1000 donati dal nostro socio Antonio Gorieri.